QUANDO VOGLIO BENE, PESTO!

Sopravvissuto a tutte le carenze d’acqua di cui sono capace, era arrivato il momento di spennare il mio basilico sul balcone perché avrei avuto a pranzo delle persone a cui voglio bene.

ALT! ANTEFATTO DEL BASILICO. Un paio di anni fa mi fu regalato un bel mazzo di basilico, trasformato in un buon pesto homemade dopo il quale non sono più riuscita ad aprire e mangiare alcun vasetto confezionato di tale condimento.

ALT! RICETTA DEL PESTO PER QUELLI CUI VOGLIO BENE: spennare il basilico, lavare e asciugare le foglie scelte, metterle nel bicchierone del frullatore insieme a tot ad minkiam di olio d’oliva proveniente dai miei quattro ulivi irpini (essenziale: a chi voglio bene solo questo olio posso mettere), dicevo, ad minkiam dei pinoli comprati al Tigros che diosolosaquantocostanostipinoli, del pecorino grattugiato, dell’aglio, e frullo a velocità due. Aggiungo ad minkiam l’olio se il basilico resta lì, così.

ALT! ANTEFATTO DELL’ANTEFATTO. Che poi è una mail di quando ho capito che il pesto, lo pesto quando amo davvero. Pare che oggi è giorno di nostalgia: dedicato a chi pensa che pestare sia un errore.

Ecco la mail

On Aug 8, 2009, at 6:53 AM

ho voglia di raccontarti un flash che ho avuto 10 minuti fa. ho preso il basilico che mi hanno donato e ci ho fatto il pesto artigianale (forse ho esagerato con l’aglio). nulla a che vedere con il pesto comprato nei vasetti. ho pensato che mi ci vorrebbe anche un quadratino di orto, che anche solo un fazzoletto di terra per il basilico alzerebbe la qualità della vita. poi dopo i ravioloni conditi con il mio pesto guardavo i ravioloni e pensavo “li faccio anche io, voglio farli con un po’ di cacao nell’impasto e le melanzane come ripieno. io non posso spiegarti cosa c’entri tu in tutto questo non so spiegare tutti i passaggi del pensiero velocissimo che passava dal pesto all’orto ai tuoi amici che non capisco se tu condividi o no un certo modo di essere coppia, ad una cucina grandissima a scapito di altre stanze che se sono piccolissime poi my bison non ci sta (mioddio quanto deve essere grande una vasca da bagno perché tu ci stia comodo dentro? ripenso a quando ti ho trovato al nu hotel nella vasca la cui acqua ti faceva appena il bidé) INSOMMA in attesa di fare il caffé, siccome è un sabato uggioso e grigio da passare a fare i mestieri e a “vivere la casa” ho pensato che è un sabato da passare insieme, io che ti faccio il pesto, io che mi occupo di te, e la casa non era più la mia, era un’altra, inventata di sana pianta. e qualsiasi cosa avessimo da fare in questo sabato l’avremmo fatto magari separatamente ma insieme in casa. io ora non riesco a immaginare come passi un sabato, a parte portare a spasso alessandra (che lo immagino e va bene, ha senso), il resto non lo immagino e non ha senso se non si fa in quella casa, quella che non c’è ma in cui mi sono già messa ad abitare.

dimmi ti prego che ti è TUTTO chiaro. fermami se mi devi fermare.

p.s. ha il posto per il basilico, la cucina grande ma si é dovuta sacrificare la vasca da bagno; per questo perdonami…

buon risveglio. ti amo. 

 ALT! PRECISAZIONI Non deve aver funzionato forse perché in Minnesota non cresce il basilico, nemmeno sul balcone. In quanto a “casa”, userò un altro post, forse.

ALT! PRECISAZIONI PIU’ IMPORTANTI. La casa era inondata di sole, domenica scorsa. E di amici, quelli veri, che prendono l’auto e da pezzi d’Italia raggiungono quella casa che non ha una grande cucina ma ci fa stare tutti dentro con l’amore che si deve al basilico che cresce. Portiamo tutti la stessa maglietta perché ci siamo conosciuti grazie a un programma radio, alla musica, a facebook. A me non dovete dire che queste cose sono tutte cagate. Non provateci nemmeno, se lo fate a voi non vi degno nemmeno, no pesto!


Annunci

15 pensieri su “QUANDO VOGLIO BENE, PESTO!

Parliamone...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...