Silvia fai presto che sono le otto

Mi ci vogliono due giorni per ammortizzare la fame, la fame di consolazione.

Per ricordare, come chiedeva il tema, che avere vent’anni vienimelo a dire che è l’età più bella della vita.

Per augurarti, piccola, che il disegno che il dolore ti ha tracciato sul viso sparisca, magari tenendo tra le mani mille bambini all’anno che il vagito di quando li prendi in braccio e li lavi forse sì che te la mette fame di vivere.

Auguri, piccola. Tra l’apollineo e il dionisiaco, tra una luna che si sa mai risponde e troppi spari sopra, nelle parole di uno che è un po’ un coglione ma ieri una cosa buona l’ha fatta.

Annunci

7 pensieri su “Silvia fai presto che sono le otto

    1. appena la temperatura fuori mi lascia tregua accendo il forno. come vedi qui non c’è molto foodblog ma io i foodblog li amo e ora seguirò il tuo.

  1. Ma come te lo devo dire, benedetta GG, che quel tema diceva esattamente il contrario, che i vent’anni *non* sono l’età più bella della vita?! 😉 Che, ti ho incontrato a vent’anni, io?!

    1. devo aver sbagliato a scrivere 😉 in questo caso, per quanto abbia dovuto essere ermetica, non lo sono proprio. ma proprio no.
      per fortuna non m’hai incontrato a vent’anni, non ero simpatica allora…ahahahaahahah! immaginati…

  2. “Per augurarti, piccola, che il disegno che il dolore ti ha tracciato sul viso sparisca, magari tenendo tra le mani mille bambini all’anno che il vagito di quando li prendi in braccio e li lavi forse sì che te la mette fame di vivere.”

    in ufficio, tra le persone che conosco, e tra le mie letture questa cosa della gestazione, del nascere, ricorre insistente, mistero e simbolo di questi giorni un po’ stregati 🙂

    1. stavolta era solo un’idea di poco futuro ma capisco bene, ahimé troppo bene cosa intendi.
      e so anche che questi legami sottili, invisibili portano da un blog all’altro, un po’ freudianamente (passami il termine)

Parliamone...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...