Di barche, di ghiacci, di cose di cuore

Non volere il televisore per anni, passare per radical chic mentre accenderlo ti costava sapere che sotto il plaid sul divano mancava qualcuno con cui discutersi il telecomando, o baciarsi, nel caso.

Una barca che quando non è tempo di navigare, sa stare ai margini dei muri di freddo.Foto1635È ancora dicembre, riconosci i paesaggi ma in Fargo dei fratelli Cohen ti rimane poco chiaro il senso della scena del compagno di classe della poliziotta incinta.
Cammino ancora facendo buchi nel ghiaccio, per leggiadria, per pesantezza, perchè il suono della lastra sottile che cede somiglia alle mie disarmonieFoto1630

Il ghiaccio può essere una miccia. Si complica l’elenco degli errori e dei legami intelligenti e intransigenti.

16 pensieri su “Di barche, di ghiacci, di cose di cuore

  1. Starsene ai margini dei muri di freddo, senza tv e senza navigare, ha un suo perché, in certi momenti della vita.
    E il “suono della lastra sottile che cede somiglia alle mie disarmonie” ha un suono poetico, oltre che tanto triste.

    Cara GG, fuori è tanto freddo, in ogni senso, ma non sarà freddo per sempre. Un abbraccio.

    1. no, non lo è; malgrado la tristezza che è cifra del mio scrivere (ma non del mio carattere) io amo il freddo e amo il ghiaccio quando fa creck.

  2. Non so, quando si avvicina il Natale il ghiaccio si fa più sottile e le crepe aumentano…
    Nel frattempo fammi sorridere e raccontami cosa ha chiesto a babbo Natale Ponci Ponci 🙂

    1. ha chiesto un violino. Pensavamo fosse una celia passeggera; ma diceva violino; ripeteva babbo natale mi porta il violino. E violino sarà. 🙂

    1. la micia per fortuna no, la miccia per fortuna sì. Ma le fortune si intorcinano come rotelle di liquirizia e le confondo. E poi certe micce come nei cartoni animati finiscono con la scritta TNT.

  3. Dal ghiaccio che fa crack, spunteranno tante altre storie e poi tra qualche mese, sarà il tempo di riportare la barca a riva!

Parliamone...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...